17 August 2016

Il Grande Incendio di Londra del 1666

Nel 1666, appena un anno dopo la Grande Peste, Londra venne colpita da una immane calamità, un incendio che distrusse gran parte della città.

Il grande incendio di Londra del settembre 1666 fu stato uno dei più famosi episodi della storia di Londra, oltre che uno dei più tragici, insieme alla grande peste del 1665. L'incendio fu la seconda tragedia che colpì la città nel giro di 12 mesi e proprio ora che la città si stava riprendendo dalla grande peste, gli abitanti dovettero fuggire ancora una volta, questa volta non a causa di una malattia ma del risultato di un incidente umano.
Grande Incendio di Londra del 1666 Grande Incendio di Londra del 1666

Il grande incendio di Londra, probabilmente, lasciò un segno molto maggiore sulla città rispetto alla peste. I fatti sulla nascita del fuoco sono semplici: l'incendio divampò in Pudding Lane, iniziato in un forno di proprietà di Thomas Farriner, un panettiere la cui cameriera non riuscì a spegnere i forni alla fine della notte. Il calore creato dai forni provocò delle scintille che diedero fuoco alla casa di legno di Farriner. Nel panico, la cameriera ha cercato di arrampicarsi fuori dall'edificio, ma non c'è riuscita.

Essa fu una delle poche vittime del fuoco che, una volta avviato, si diffuse molto rapidamente. La città era praticamente realizzata in legno e nel settembre del 1666 il caldo era ancora notevole e la città era molto secca, con dei forti venti che soffiarono sul fuoco e lo espansero.

Nonostante gli avvertimenti, il sindaco dell'epoca non fu troppo preoccupato da quello che gli era stato detto. "Una donna potrebbe spegnerlo con una pisciata", fu il suo sprezzante commento.

Coloro che potevano uscire dalla città, lo hanno fatto. Molti si sono riuniti sulle lande vicine, come Hampstead, dove erano al sicuro ma da dove hanno potuto vedere gli effetti distruttivi del fuoco.

Il contributo di Re Carlo II

Nel 1665, durante la peste, il re Carlo II fuggì da Londra. Molti avrebbero voluto aver fatto lo stesso e pochi criticacorono il re quando decise di partire per la campagna. Tuttavia, nel settembre del 1666, egli rimase in città e si occupò delle operazioni di salvataggio. Il suo piano era quello di creare delle interruzioni del fuoco, per questo ottenne l'abbattimento di edifici anche nuovi al fine di dare al fuoco meno legno su cui poter attecchire.

Il calore generato dal fuoco fu così grande che il tetto in piombo sulla vecchia Cattedrale di St Paul si fuse. Si dice che molti piccioni persero la vita in quanto si rifiutarono di lasciare i loro nidi, mentre tra gli umani il tasso di mortalità legato a questo evento fu incredibilmente basso: solo 5 furono le persone che morirono a causa del fuoco.

Il Grande Fuoco si spegne...

La paura più grande che le autorità avevano era che le fiamme potessero attraversare il Tamigi e dare fuoco al lato sud della città. In aiuto di Londra venne il vento, che prima aveva aiutato la propagazione del fuoco per poi invertire "la rotta" e spingere le fiamme verso quello che era già stato bruciato. Pertanto, il fuoco non aveva nulla di nuovo su cui attecchire e si spense.

Il grande incendio bruciò 84 chiese e la vecchia Cattedrale di Saint Paul. Tuttavia, distrusse e ripulì anche le strade più sporche, quelle che erano associate principalmente alla Grande Peste dell'anno prima. In questo senso, il fuoco ha fatto un grande favore a Londra, che ora doveva solo risorgere dalle sue ceneri. Il compito di ricostruire la città fu dato a Sir Christopher Wren.

Come rivivere il Grande Incendio di Londra

Per chi vuole approfondire di più quello che successe in quel terribile mese del 1666 può visitare il Museum of London, dedicato proprio alla storia di Londra e dove una delle esposizioni permanenti è dedicata proprio a questo catastrofico evento.

Autore: Manila - LDNcity

Giudizi e Recensioni

Meteo attuale
Previsione corrente, meteo attuale
Londra, Regno Unito
Monday 05 March 2018
Ultima rilevazione ore 15:00
Temperatura:
9°C
(Min: 9°C Max: 9°C)
Umiditá:
81%
Pressione:
995.17
Vento:
6 km/H (direzione SE)
Previsione per le ore 18:00
Previsione per le ore 18:00
Minima:
7°C
Massima:
7°C
Previsione per le ore 21:00
Previsione per le ore 21:00
Minima:
7°C
Massima:
8°C
Previsione per le ore 00:00
Previsione per le ore 00:00
Minima:
7°C
Massima:
7°C