Lavorare a Londra senza Sapere l’inglese

Lavorare a Londra senza Sapere l’inglese

Lavorare a Londra senza sapere l’inglese? Si può davvero? In internet se ne sentono davvero tante, c’è chi dice di no e chi, invece, dice di sì. La verità, come per tante cose, sta nel mezzo. Scopriamo perché.

Quali sono i lavori cui possono accedere persone che non sanno l’inglese?

Iniziamo con il dire che i posti di lavoro se non si conosce la lingua sono davvero limitati. Nello specifico, si può riuscire a trovare un posto da lavapiatti in un ristorante, si può pensare di rifare le camere degli hotel… insomma, lavori dove non c’è contatto con il pubblico, oppure dove ce n’è davvero molto poco.

Se ci pensate, in fondo, è normale: immaginative come proprietari di un hotel, nella vostra struttura mettereste mai a parlare con i clienti del personale che non sa la lingua? Noi siamo pronti a scommettere di “no” e a ragione: in fondo siete voi che ci fate una figuraccia.

E' possibile lavorare a Londra senza sapere l'inglese?
E’ possibile lavorare a Londra senza sapere l’inglese?

Lavorare nei ristoranti italiani

E’ vero che ci sono tantissimi ristoranti italiani a Londra nei quali potresti provare a cercare un lavoro e proprio questo potrebbe magari essere un buon punto di partenza per guadagnare qualche soldino.

Non bisogna aspettarsi ovviamente degli stipendi da capogiro, ma stiamo parlando di fare gavetta nell’attesa di migliorare la lingua e di non pesare sui genitori per rimanere a Londra in maniera abbastanza autonoma.

Certo è che il ristorante italiano potrebbe non essere il modo migliore per imparare l’inglese, soprattutto se in cucina c’è personale italiano.

D’altro lato tieni presente che nella capitale inglese ci sono anche ristoranti italiani in cui lavora personale estero, si potrebbe riuscire ad apprendere un po’ di lingua.

Il corso di inglese, ci hai pensato?

Se sei proprio digiuno di inglese potresti pensare di seguire un corso di inglese a Londra prima di iniziare la ricerca di lavoro, oppure seguirlo mentre stai già lavorando (assicurati ovviamente che gli orari dei corsi siano compatibili con quello del lavoro).

Solitamente puoi scegliere tra un corso tradizionale e un corso Callan, con il secondo che ha il vantaggio di velocizzare l’apprendimento della lingua grazie alla diversa organizzazione.

[ad]

Sfrutta l’alloggio, scegli la casa in condivisione

Un modo a cui non tutti pensano per imparare l’inglese è quello di affittare una camera in una casa in condivisione. Solitamente si divide la casa con ragazzi e ragazze di altra nazionalità, il che “obbliga” a parlare l’inglese (magari potresti imparare ancora un’altra lingua, non fa mai male).

Dicci la tua, ti va?

Se sei venuto a Londra a cercare lavoro senza conoscere l’inglese diccelo nei commenti di questo articolo, siamo curiosi di sapere come ti sei mosso, che cosa hai fatto, se hai avuto successo.

Se stai ancora valutando se fare il “grande passo” chiedi pure nei commenti tutti i dubbi che hai, cercheremo di dargli una risposta.


Una replica a “Lavorare a Londra senza Sapere l’inglese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.