13 February 2016

Come capire gli Annunci di Camere e Case in Affitto a Londra

Annunci di case e camere in affitto a Londra: come capire bene le offerte di privati ed agenzie, sulla base di termini specifici che si incontrano sui principali siti di affitto case a Londra.

Internet è la fonte principale per trovare gli annunci di case a Londra, che siano case in condivisione (note anche come house to share) o appartamenti interi (ad esempio monolocali). Per chi è alle prime armi con gli annunci immobiliari britannici ci potrebbe essere un po’ di confusione nel leggere un annuncio per capire al 100% cosa viene offerto.

Andiamo dunque a leggere insieme gli annunci di tre siti web tra i più usati per trovare casa a Londra: Zoopla, Gumtree e Spareroom.

Zoopla, ideale per monolocali ed appartamenti in genere

Prendiamo come esempio un annuncio di monolocale in affitto a Grinstead Road, SE8, zona molto carina vicino al parco di Deptford, a 5 minuti da Canary Wharf.

La prima cosa da chiarire è relativa al prezzo, che nel nostro caso è di £ 953 pcm (£ 220 pw). La sigla PCM sta per “Per Current Month”, ovvero il prezzo al mese, mentre la sigla “PW” sta per “Per Week”, ovvero il prezzo a settimana.

Non stupitevi se il prezzo a settimana, moltiplicato per quattro (settimane in un mese) non ridà esattamente il prezzo al mese, gli inglesi usano questo calcolo:

Prezzo al mese = Prezzo a settimana x 52 (settimane in un anno) / 12 (mesi all’anno)

Effettivamente, 220 x 52 / 12 = £ 953
Calcolare l'affitto delle case a Londra Calcolare l'affitto delle case a Londra

 

Su Zoopla ci sono esclusivamente annunci di agenzie immobiliari (sempre nel nostro esempio è l’agenzia JD Property).

Molto interessante è la scheda “Area Stats”, che mette in evidenza le statistiche dei prezzi delle case nell’area ricercata.

Se notate bene dall’immagine, sono elencate 4 tipologie di case:

  • detached, come se fossero delle ville, sono case che non hanno nessun’altra casa “attaccata” né a sinistra e né a destra
  • semi-detached, sono le case finali di una serie di case “a schiera”
  • terraced, sono invece le case centrali di una serie di case “a schiera”
  • flats, sono gli appartamenti, la miglior soluzione per chi cerca una casa economica in affitto a Londra.

Gumtree, il primo sito per annunci di ogni genere

Gumtree è un sito di annunci di cui avrete già sentito parlare sicuramente. Offre annunci di ogni tipologia, dalle auto fino al lavoro, annunci di servizi e ovviamente di case o camere, sia in vendita che in affitto.

Qui potete trovare una lista praticamente infinita di case o camere, sia singole che in condivisione.

Nella lettura degli annunci GumTree la cosa a cui fare più attenzione è la tipologia dell’offerente:

Agenzia, ovvero un’agenzia immobiliare che decide di usare GumTree per dare pubblicità ai propri annunci

Privato, persone che sono proprietarie di casa e che decidono di affittarla, tutta o in parte. Potreste anche trovare, ad esempio, proprietari di casa che hanno una dimora con due stanze da letto e decidono di affittarne una, magari per ammortizzare il costo del mutuo.

Ovviamente va ricordato che la prudenza non è mai troppa e che, soprattutto, nel caso in cui si opti per una casa in condivisione e si viaggia da soli, soprattutto per le ragazze conviene fare molta attenzione, non si sa’ mai … prima di affittare casa conviene prendere un appuntamento di giorno per visionare l’appartamento, vedere se ci sono altri coinquilini, magari altre ragazze che già si trovano bene in quell’appartamento e conoscere meglio il proprietario, ecc

Si può andare sicuri su GumTree?

Si, ma con molta accortezza.

Non sono state poche in passato le notizie di truffe su GumTree, tanto che anche il sito stesso ha pubblicato una pagina (in inglese) che potete leggere a questo indirizzo dove sono forniti consigli su come stare attenti e non farsi “fregare”. Se proprio volete andare sul sicuro, il sito mette a disposizione una live chat 24 ore su 24 per chiedere informazioni e chiarimenti di ogni genere.

Dunque, GumTree si, ma con attenzione.

SpareRoom

Questo sito è specializzato esclusivamente negli annunci di camere in affitto a Londra all'interno di case in condivisione e nel Regno Unito e propone annunci di vario genere: camere singole, camere doppie, camere in zona 1, 2 o 3, camere economiche e tanto altro.

Anche qui bisogna prestare accortezza alla lettura del prezzo, indicato con le sigle PCM e PW (lo ricordiamo, rispettivamente si tratta del prezzo al mese e del prezzo a settimana).

Sul lato destro di ogni annuncio potete trovare una serie di caratteristiche della stanza o di richieste che il proprietario della stessa decide di fare, le elenchiamo in ordine:

  • Available, disponibilità, da quando la stanza è disponibile
  • Minimum Term, la durata minima di affitto
  • Maximum Term, la durata massima di affitto
  • Deposit, il deposito che bisogna pagare in anticipo per poter prendere quella camera. Si tratta di una somma che viene trattenuta da chi vi affitta la casa e che serve per coprire eventuali danni all’appartamento nel periodo di soggiorno. Alla partenza, se tutto ok, vi viene restituita. Relativamente alle modalità di restituzione, dovete sempre mettervi d’accordo con chi vi affitta la stanza
  • Bills included, ovvero se il costo delle bollette è incluso nel prezzo mensile o meno
  • Furnishing, con possibilità di “furnished” o meno. Nel primo caso la stanza è già ammobiliata, nel secondo no
  • Disabled access, se la stanza consente l’accesso agevole anche ai disabili
  • Living Room, indica la presenza di un salotto in casa e se è condiviso (shared) con gli altri inquilini
  • Broadband available, ovvero se c’è la connessione ad internet o meno
Sotto la voce “Current Household” potete trovare le indicazioni su chi vive ora in quella casa:

  • # flatmates, indica il numero di inquilini attualmente presenti in casa
  • Total # rooms, numero totale delle stanze in casa
  • Ages, l’età di chi vive attualmente in casa
  • Smoker, se fumatori o no
  • Any pets, se ci sono animali in casa o meno
  • Language, il linguaggio parlato in casa
  • Nationality, la nazionalità di chi vive nell’appartamento o nella casa
  • Occupation, il lavoro fatto
  • Gender, se in casa ci sono attualmente ragazzi, ragazze o entrambe
Sotto la voce “New Flatmate Preferences” ci sono le preferenze indicate da chi ha fatto l’annuncio relativamente al nuovo inquilino (cioè voi):

  • Couples Ok, se l’annuncio è indicato anche per le coppie o meno (vi potrà sembrare strano ma tanti annunci di camere in condivisione a Londra non sono rivolte alle coppie)
  • Smoking Ok, se sono accettati fumatori o meno
  • Pets Ok, se gli animali da compagnia sono accettati o meno
  • Occupation (tra le varie voci c’è anche “Don’t Mind”, ovvero “non è importante”), per indicare se ci sono preferenze particolari. Di solito questa voce è indicata per escludere eventualmente gli studenti
  • Gender, indica se l’annuncio è rivolto ai soli maschietti, alle femminucce o entrambe :)
Tutto qui, abbiamo terminato.

Abbiamo visto come poter leggere un annuncio di camera, stanza o casa da affittare a Londra. Abbiamo cercato di dare una spiegazione (anche se a volte ovvia) esauriente a tutti i termini che potreste incontrare nella fase di ricerca, se avete domande, come sempre, scrivetele pure qui sotto :)

Autore: Manila - LDNcity

Giudizi e Recensioni

Meteo attuale
Previsione corrente, meteo attuale
Londra, Regno Unito
Monday 05 March 2018
Ultima rilevazione ore 15:00
Temperatura:
9°C
(Min: 9°C Max: 9°C)
Umiditá:
81%
Pressione:
995.17
Vento:
6 km/H (direzione SE)
Previsione per le ore 18:00
Previsione per le ore 18:00
Minima:
7°C
Massima:
7°C
Previsione per le ore 21:00
Previsione per le ore 21:00
Minima:
7°C
Massima:
8°C
Previsione per le ore 00:00
Previsione per le ore 00:00
Minima:
7°C
Massima:
7°C