Cosa Vedere a London Bridge, Londra: 3 cose da non perdere

La zona di London Bridge è forse una delle più famose di Londra.

Cosa Vedere a London Bridge

Tantissimi i turisti che ogni giorno passeggiano per le strade di Londra attorno a questo ponte storico della capitale.

Sulla stregua del nostro articolo “Tre cose da fare a Kensington”, che ha avuto decisamente molto successo, ti consigliamo ora tre cose da vedere a London Bridge. Ovviamente ci rendiamo conto che è praticamente impossibile scegliere cosa vedere a London Bridge, viste le tante bellezze presenti in questa zona, ma per ora diamo 3 cose da non perdere assolutamente.

Cosa Vedere a London Bridge

Cosa Vedere a London Bridge

The Shard

The Shard, o meglio The View From the Shard

The Shard, o meglio The View From the Shard

Il palazzo più alto d’Europa, lo Shard è stato costruito dall’italiano Renzo Piano. Si vede da diversi chilometri di distanza ed è sempre uno spettacolo.

Mozzafiato è la parola giusta che descrive la vista che si può avere dalla cima di questo maestoso edificio. Il costo del biglietto ne vale indubbiamente la pena.

[ad]

Leggi la nostra guida sullo Shard o acquista i biglietti per “The View From the Shard”.

Borough Market

Borough Market: forse uno dei migliori mercati di Londra.

Borough Market: forse uno dei migliori mercati di Londra.

Uno dei mercati di cibo più famosi di Londra, si possono trovare bancarelle che vendono verdure, carne, frullati, pane, pasta e tanto altro.

Completamente incentrata sul “food”, il mercato di Borough è aperto anche venerdì e sabato (chiuso domenica).

Leggi la nostra guida al Borough Market.

La city of London

La city of London

La city of London

Il quartiere finanziario più famoso al mondo (al pari con quello di Canary Wharf e con Wall Street a New York), la city è sede di banche ed assicurazioni.

La zona inizia appena a nord del London Bridge e arriva all’incirca fino a Barbican (ancora più a nord).

All’interno di quest’area si possono ammirare la Cattedrale di Saint Paul, il monumento al Grande Incendio di Londra e il 30 St Mary Axe (noto anche come “il cetriolo”, the Gerkin).

In generale tutta quest’area di Londra è molto bella da scoprire facendola a piedi.

Leave a Reply