Telefonare da Londra all'Italia e dall'Italia a Londra

Vediamo come si può telefonare da Londra all'Italia e viceversa, con indicazioni sui costi, le varie alternative e i piccoli segreti per risparmiare.

 Voto: 3.0 /5  (2 voti)
Telefonare da Londra all'Italia e dall'Italia a Londra,
Telefonare da Londra all'Italia e dall'Italia a Londra
Effettuare telefonate da Londra all'Italia e viceversa è molto semplice ed immediato. Poiché si tratta di due stati differenti, occorre usare il codice internazionale da anteporre al numero di telefono da fare.
Il prefisso internazionale dall'Inghilterra per l'Italia è 0039 (oppure +39), mentre il prefisso internazionale dall'Italia per l'Inghilterra è 0044 (oppure +44). Potete usare indifferentemente il doppio zero (00) o i l più (+) nel vostro prefisso internazionale, sono entrambi validi e addirittura ci sono alcuni telefoni che se digitate il doppio zero ve lo trasformano in automatico in un "+".
Se chiamate un numero fisso, sia se lo fate da Londra verso l'Italia o dall'Italia verso Londra, non dovete digitare lo zero del prefisso della città. Ad esempio, se dovete comporre il numero 06-12345678 , da Londra verso l'Italia il numero completo da fare (incluso di prefisso internazionale) sarà 0039-6-12345678 . Lo stesso dicasi dall'Italia verso l'Inghilterra, se dovete chiamare il numero fisso londinese 0208-123456 , il numero da comporre (incluso di prefisso internazionale) sarà 0044-208-123456.

I costi


Ovviamente il costo finale dipende dal vostro operatore, e per tale informazione vi rimandiamo ad esso. Quello che vogliamo dirvi adesso è chi paga a seconda della chiamata che si fa.
Se chiamate da Londra all'Italia (sia se telefonate ad un numero fisso che ad un numero di cellulare) paga chi chiama.
Se chiamate dall'Italia a Londra (sia se telefonate ad un numero fisso che ad un numero di cellulare) paga chi chiama.
Se chiamate dall'Italia a Londra (ma telefonate ad un numero di cellulare italiano che si trova all'estero) chi chiama paga la tariffa nazionale (comunemente si dice che "paga fino al confine"), mentre chi si trova a Londra paga la tariffa internazionale prevista dall'operatore che si ha.

Come risparmiare per telefonare da Londra all'Italia


Sono tante le alternative tra cui scegliere per poter telefonare da Londra all'Italia. Il miglior modo per risparmiare è indubbiamente usare Skype, gratuito quando si effettuano le telefonate o le videochiamate da Skype a Skype.
La migliore e più economica alternativa a questo programma sono le schede telefoniche internazionali, di cui parliamo alla fine di questo articolo. Con costi che partono da meno di un penny al minuto per chiamare i fissi, sono davvero molto economiche.
Anche usare i cellulari potrebbe essere conveniente, a seconda della tariffa che avete. Il consiglio, in questo caso, è di rivolgervi ad ogni singolo operatore telefonico per chiedere i costi delle telefonate dagli UK all'Italia. In alternativa, potete usare i siti internet ufficiali, dove sono riportate in maniera costante offerte e novità.
Appena dopo i cellulari possiamo vedere, in ordine di convenienza, le chiamate dal fisso di casa e, all'ultimo posto, le cabine telefoniche, il cui costo minimo per una chiamata è di 60 penny. 

Gestori di telefonia mobile a Londra


Dal momento in cui ci si trova in Inghilterra è fondamentale prendere una scheda telefonica inglese, una SIM card britannica, per tutti gli usi che se ne possono fare. Ad esempio, potreste attivare una tariffa di dati per usare internet sullo smartphone anche quando siete fuori casa, oppure potete ricevere le chiamate di chi vi cerca per offrirvi un lavoro a Londra.

Come funzionano le tariffe telefoniche per smartphone e cellulari


In linea di massima le tariffe della telefonia mobile inglesi funzionano sulla base di due tipologie: pay as you go e contract.
La "pay as you go" è una modalità secondo la quale si paga per quello che si spende. Possiamo vedere, al suo interno, altre due categorie.
La prima è quella secondo la quale si effettua una ricarica (diciamo di 10 sterline) e si ha sulla propria scheda un credito dello stesso importo. A seconda dell'operatore, questa ricarica può permettere di avere anche minuti, SMS e giga di dati inclusi.
La seconda è quella secondo la quale si paga un certo importo al mese (che solitamente può essere di 10, 20 o 25 sterline) per acquistare un certo numero di minuti, SMS e giga di dati. Con questa seconda opzione non si ha credito sulla scheda ma esclusivamente i minuti, SMS e dati di cui sopra.
La modalità "contract", ovvero contratto, è una modalità secondo la quale si paga un fisso al mese per avere un certo numero di minuti inclusi nel prezzo, SMS e un certo quantitativo di dati per navigare in rete con il cellulare.
Questa seconda opzione ti permette anche di avere un cellulare ad importi inferiori rispetto ai prezzi di mercato (a seconda del contratto che si sottoscrive e del tipo di telefono che si vuole avere, la spesa può essere anche pari a zero).

Telefonare dal fisso di casa


Se a casa si ha una connessione ad internet e un telefono fisso (in inglese la linea telefonica a casa si chiama "landline"), un'alternativa potrebbe essere quella di chiamare l'Italia da fisso a fisso o da fisso a cellulare (in questo secondo caso si spende di più, ovviamente). Per le tariffe chiedete al vostro operatore oppure visitate il suo sito web ufficiale.
Alcune delle principali compagnie telefoniche inglesi sono:

Telefonare dalle cabine telefoniche rosse


Più simbolo di Londra che di reale utilità quotidiana, le cabine telefoniche rosse sono una delle opzioni che si ha per telefonare dal Londra all'Italia. Il costo minimo di una chiamata è attualmente di 60 penny.

Le carte telefoniche internazionali


Per poter effettuare telefonate dal Regno Unito all'estero in maniera decisamente economica, una delle alternative è quella delle carte telefoniche internazionali.
Disponibili in vari tagli prepagati e di vari brand, tra le più convenienti ci sono sicuramente le schede internazionali delle poste inglesi, acquistabili nelle versioni da 5, 10 o 20 sterline, permettono di telefonare gratuitamente il sabato, dalle 12 alle 24. Fuori da questa fascia oraria, il costo della telefonata è di 2 penny al minuto verso i fissi. Qui tutte le informazioni sul sito ufficiale del Post Office.
Le carte telefoniche internazionali di Tesco permettono di chiamare spendendo 3 penny al minuto verso un fisso in Italia e 10 penny al minuto verso un cellulare. Pertanto, con una scheda da 5 sterline sarà possibile parlare 158 minuti verso i fissi e 49 minuti verso i cellulari. Qui tutte le informazioni sul sito ufficiale. Più conveniente è la scheda telefonica internazionale della O2, che permette di pagare 1 penny al minuto verso fissi e 9 penny al minuto verso i cellulari. Queste schede internazionali possono essere usate anche con altri operatori telefonici. Qui tutte le informazioni sul sito ufficiale O2.
Su www.1st-phonecards.co.uk potete infine trovare una lista assolutamente completa di schede telefoniche internazionali per chiamare da Londra all'Italia, con l'indicazione del relativo costo per telefonare sia su fisso che su cellulare. Nel primo caso la più conveniente (0,17 penny al minuto) è la iPhone Card (che nulla ha a che vedere con il dispositivo Apple), mentre nel secondo caso la migliore è la Bazaar Card (2,63 penny al minuto). 
Tutte le carte internazionali possono essere usate dal cellulare, dal fisso di casa o da una cabina telefonica.

Autore: Manila Carano - Ultimo aggiornamento:
Meteo attuale
Previsione corrente, meteo attuale
Londra, Regno Unito
Monday 05 March 2018
Ultima rilevazione ore 15:00
Temperatura:
9°C
(Min: 9°C Max: 9°C)
Umiditá:
81%
Pressione:
995.17
Vento:
6 km/H (direzione SE)
Previsione per le ore 18:00
Previsione per le ore 18:00
Minima:
7°C
Massima:
7°C
Previsione per le ore 21:00
Previsione per le ore 21:00
Minima:
7°C
Massima:
8°C
Previsione per le ore 00:00
Previsione per le ore 00:00
Minima:
7°C
Massima:
7°C