martedì , aprile 25 2017 7:34 am
Home / Eventi e Manifestazioni a Londra / In mostra a Londra le scarpe più strane degli ultimi 2000 anni. Scarpe: Piacere e Dolore
Mostra-scarpe-2015-Victoria-and-Albert-Museum-Londra

In mostra a Londra le scarpe più strane degli ultimi 2000 anni. Scarpe: Piacere e Dolore

Una collezione di oltre 250 paia di scarpe, dall’Antico Egitto fino a calzature più moderne ed iconiche (come quelle disegnate nel 1993 da Vivienne Westwood per la modella Naomi Campbell), un vero tuffo nella storia delle calzature, in mostra al Victoria and Albert Museum di Londra fino al 31 gennaio 2016. (un’altra mostra dedicata alle scarpe si trova al Museo del Design, “Life on Foot”)

Scarpe: piacere e dolore

E’ questo il nome in italiano della mostra (in inglese è Shoes: Pleasure and Pain).

La mostra, curata da Helen Persson, ha al suo interno dei pezzi unici e pregiati, da un paio di scarpe in papiro dell’Antico Egitto fino fino a calzature di gran moda firmate da Prada e Jimmy Choo.

Presenti anche scarpe che sono state indossate da celebrità e VIP, da Lady Gaga fino a Kylie Minogue, oltre che addirittura dalla Regina Vittoria.

La mostra si divide su due piani, per un totale di tre sezioni.

La prima parte si fa forte del concetto di “trasformazione“, ovvero come il concetto di scarpa (nel senso di importanza come oggetto) sia cambiato nel corso dei secoli.

Mostra-scarpe-1575-Victoria-and-Albert-Museum-Londra

Mostra-scarpe-1862-Victoria-and-Albert-Museum-Londra

La seconda vede la scarpa come uno “status“, in cui si raccolgono delle scarpe decisamente poco pratiche che, però, mettevano ben in evidenza un ceto sociale elevato.

Mostra-scarpe-1875-Victoria-and-Albert-Museum-Londra

Infine, la parte di “seduzione” vede le scarpe come oggetto erotico, feticistico.

Mostra-scarpe-Victoria-and-Albert-Museum-Londra

Perché una mostra sulle scarpe?

Secondo le parole della Persson, “le scarpe rappresentano lo status di una persona, il suo gusto, ne rappresentano l’identità. Sono uno degli elementi da cui non si può prescindere per avere un buon look“.

Prezzo dei biglietti

12 sterline (la prenotazione in anticipo è consigliata)

Info: vam.ac.uk

Check Also

VINCITORI-TORTE-IN-FACCIA-LONDRA

Gara di Torte in Faccia: è il World Custard Pie Championship

Il campionato mondiale di torte in faccia, nome ufficiale World Custard Pie Championship, è una delle competizioni più strane e divertenti che si tengono nel Regno Unito.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>